La gravidanza comporta cambiamenti fisiologici complicati che influiscono sulla salute orale della mamma e del nascituro, per questo motivo è importantissimo che la futura mamma conservi in condizioni ottimali il suo cavo orale, diminuendo così l’incidenza che il bimbo contragga malattie dentali.

Malattie orali più frequenti: Le mamme in gravidanza sono spesso affette da gengiviti, parodontiti, epulidi gravidici, erosioni dello smalto e carie dentali.

Le pratiche odontoiatriche che possiamo effettuare con sicurezza in gravidanza sono: rx e altre misure diagnostiche, ablazione del tartaro soprattutto subgengivale (la consigliamo dopo il secondo trimestre), come la cura delle carie. Per tutto il resto preferiamo attendere il lieto evento per potervi curare nel migliore dei modi.

Open chat